Opere di Pera

Questa sezione del sito web è destinata alla comprensione delle opere di Giuseppe Pera.
Il lavoro di raccolta dei documenti al riguardo è in continuo aggiornamento, per questo altre sezioni verranno create a seguito con l’ organizzazione ed il reperimento di nuovi testi.

Le opere monografiche sin dalla prima metà del 1960, sui problemi costituzionali, sono state dedicate a tematiche fondamentali del diritto sindacale e del lavoro (assunzioni obbligatorie, sciopero e serrata, cessazione del rapporto, rinunce e transazioni).

Altri libri
Vi troviamo gli scritti autobiografici fondamentali per capire la formazione del pensiero di Giuseppe Pera: l’esperienza di magistrato, il mondo contadino familiare, l’espulsione dal partito socialista.

Altri scritti
Indice cronologico degli scritti di carattere politico e sociali: contributi al dibattito culturale e giuridico, ritratti di personalità fondamentali, recensioni che testimoniano la formazione storica e umanistica di Giuseppe Pera, la sua curiosità intellettuale, l’evoluzione del suo pensiero politico, la sua passione civile e la partecipazione alle vicende collettive ed individuali

Manuali, Commentari e Codici del Lavoro
Accanto al manuale Cedam, che dal 1980 è stato costantemente aggiornato, le altre pubblicazioni (codici e commentari) destinate allo studio del diritto del lavoro che hanno formato generazioni di studiosi e operatori del diritto.

Monografie giuridiche
Le opere monografiche sin dalla prima metà del 1960, sui problemi costituzionali, sono state dedicate a tematiche fondamentali del diritto sindacale e del lavoro (assunzioni obbligatorie, sciopero e serrata, cessazione del rapporto, rinunce e transazioni).

Noterelle e taccuini
Le brevi e “libere” riflessioni su tematiche del diritto del lavoro e sindacale, su fatti politici, culturali, accademici.

Saggi e articoli giuridici
Indice cronologico dei saggi, articoli, note a sentenza, interventi e relazioni che hanno affrontato per mezzo secolo con esemplare chiarezza le questioni fondamentali della materia coniugando rigore dogmatico e attenzione costante alla giurisprudenza.